La caccia al tesoro: testi sconosciuti o ritrovati nella Capitolare

La caccia al tesoro: testi sconosciuti o ritrovati nella Capitolare (ciclo di incontri I venerdì della Capitolare)
venerdì 22 marzo 2019 ore 18:00 - Prof. Bruno Avesani

La Biblioteca Capitolare, in collaborazione con Fondazione Discanto e con il patrocinio del Comune di Verona, presenta “I venerdì della Capitolare”, una serie di incontri dedicati alla storia e alle tecniche che nel corso dei secoli hanno reso possibile la realizzazione e la conservazione di volumi di straordinario valore storico-artistico.

Il terzo incontro dal titolo "La caccia al tesoro: testi sconosciuti o ritrovati nella Capitolare" avrà luogo venerdì 22 marzo alle ore 18.00 e avrà come relatore il Prof. Bruno Avesani, storico e pubblicista, collabora da alcuni anni con la Biblioteca Capitolare promuovendo i contatti con l’Università di Verona e altri studiosi del territorio.

Avvalendosi della conoscenza maturata all’interno della Biblioteca, presenterà alcune tappe significative della sua storia in cui il tesoro ivi custodito ha riservato delle sorprese amare e liete. Consapevoli del loro patrimonio librario, i Canonici infatti hanno sempre cercato di difenderlo dai pericoli che via via si presentavano. Il patrimonio librario ancora oggi è in grado di offrire occasioni di scoperta di materiale spesso ignorato.

INFO EVENTO
Biblioteca Capitolare di Verona (Piazza Duomo, 19)
Venerdì 22 marzo ore 18.00
Prezzo: 10€ (gratuito per bambini fino a 14 anni)*

Prenotazione consigliata
388 5758902 – [email protected]

* PROMOZIONI SPECIALI
Presso la biglietteria della Capitolare saranno acquistabili degli abbonamenti al ciclo di conferenze "I venerdì della Capitolare":
- CARNET 3 EVENTI: 20€ (anziché 30€)

PROSSIMI APPUNTAMENTI:
- Venerdì 26 aprile 2019 ore 18.00
L'intelligenza delle piante: dagli erbari alla robotica (R. Poletto)

- Venerdì 31 maggio 2019 ore 20.30*
Alchimia ed esoterismo nei testi della Capitolare (G. Sangiorgio)

* seguirà nel chiostro dei canonici lo spettacolo Guilty alle ore 21.30

Condividi con

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy