News

Soffi di Paradiso

SOFFI DI PARADISO
VERONA – CHIESA DI SANT’ELENA
SABATO 12 OTTOBRE 2019 – ORE 18.00

Il concerto avrà luogo in Sant’Elena, ove Dante discusse la «Questione sul luogo e sulla forma dell’acqua e della terra» («Quaestio de forma et situ aquae et terrae»), alla presenza dal vescovo Tebaldo e della curia veronese, con la partecipazione di Eric Seohyun Moon, primo classificato categoria Solisti al Premio Internazionale di Musica “Gaetano Zinetti” 2019.
La serata, a ingresso libero e gratuito, coniugherà musica e poesia per celebrare il Sommo Poeta in vista del VII centenario dalla sua morte, inaugurando la collaborazione con Fondazione Discanto per il progetto Artisti per Dante a cui è stata lieta di concedere il Patrocinio.

A lato della Cattedrale di Verona intitolata a Maria Assunta, la Lectura Dantis sarà dedicata a “MARIA, VERGINE MADRE” con la lettura della Preghiera di San Bernardo alla Vergine e, la trilogia finale del concerto, alla prima preghiera che DANTE sente cantare in Paradiso da Piccarda, l’Ave Maria.

PROGRAMMA

Introduzione di Pietro Palumbo:
Dante e la Vergine Madre

Eric Seohyun Moon – viola
– Bach: Cello Suite No.1 I. Prelude. II. Allamande. III. Courante
– Vieuxtemps: Capriccio

Isabella Dilavello – Lectura Dantis, Paradiso
– Preghiera di San Bernardo alla Vergine (1-39)

Eric Seohyun Moon – viola
– Schubert: Ave Maria

Paola Reoli – soprano
con Rosalina Bressan – pianoforte
– Caccini: Ave Maria
– Gomez: Ave Maria

INGRESSO LIBERO
Eventuali offerte libere saranno destinate alla Chiesa di S. Elena.
Un grazie alla generosa ospitalità di Mons. Luigi Cottarelli, arciprete della cattedrale di Verona

INFO: 392 2231495 – [email protected]

CORSO DI FORMAZIONE – ACCOGLIERE TURISTI CON DISABILITÀ

Il Museo Diocesano Francesco Gonzaga di Mantova e Fondazione Discanto organizzano una giornata di formazione sulla tematica del turismo accessibile in collaborazione con la Cooperativa Sociale Quid Onlus-Progetto Yeah.

La giornata formativa avrà luogo giovedì 14 Giugno 2018, con orario 9:00-12:00 e 13:00-16:00 presso il Museo Diocesano di Mantova. Prenotazione obbligatoria. INFO 


Hub del Management Culturale

Fondazione Discanto intende valorizzare e far conoscere alcune prestigiose istituzioni culturali ancora poco note, coinvolgendo il grande pubblico in una serie di aperture straordinarie dal titolo “Inaspettate bellezze” alla scoperta dei partner del progetto di Hub del Management Culturale: Biblioteca Capitolare, Accademia di Agricoltura, Scienze e Lettere, Eremo di San Giorgio, Museo Diocesano di Mantova e la Pia Società Don Mazza con il complesso di Villa Scopoli.

Il progetto ideato da Fondazione Discanto, con il sostegno di Fondazione Cariverona, ha una duplice funzione: formare giovani manager della Cultura e valorizzare il patrimonio storico-artistico del territorio.

Appuntamenti

Il progetto Hub del management culturale ideato da Fondazione Discanto e sostenuto da Fondazione Cariverona, nasce con lo scopo di avviare un percorso formativo unico e innovativo sulle nuove logiche del management culturale. Parteciperanno attivamente importanti Istituzioni culturali attraverso un partenariato di rete della durata di due anni.

I partner Istituzionali del bacino culturale sono: Biblioteca Capitolare (Vr), Museo diocesano Francesco Gonzaga (Mn), Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere (Vr), l'Eremo di San Giorgio di Bardolino (Vr), la Pia Società Don Mazza con la proprietà di Villa Scopoli (Avesa).

Al termine del primo anno verrà chiesto ai partecipanti di realizzare uno studio di fattibilità riguardante la valorizzazione del patrimonio proprio di ogni singolo partner; tra i 20 ammessi in origine ne verranno selezionati 5, ai quali saranno poi assegnate delle borse di lavoro come sostegno economico per il percorso di tutoraggio on demand che si concluderà nel 2019.

I professionisti di Fondazione Discanto, in collaborazione con esperti consulenti facenti parte della rete, fungeranno da tutor in grado di trasferire il loro know how, rendendo i giovani partecipanti protagonisti attivi nello sviluppo di analisi, indagini, organizzazioni di eventi speciali e di progettazioni culturali e turistiche sostenibili.

I Tutor e i giovani protagonisti avranno anche a disposizione una sala di coworking (presso Villa Scopoli ad Avesa), appositamente allestita per il progetto, dove potersi riunire e realizzare le varie attività laboratoriali.

Durante il percorso, essi potranno maturare competenze e abilità manageriali, utili al settore culturale, turistico e creativo.

BANDO DI SELEZIONE

Info 045 8538071   [email protected]


Concerto al Teatro Bibiena

La Musica è divertimento: dalla classica ai giorni nostri

Fondazione Discanto, con il patrocinio del Comune di Mantova, invita al concerto di fine anno dal titolo “La musica è divertimento: dalla classica ai giorni nostri” sabato 30 dicembre 2017 alle ore 20:30 al Teatro Bibiena di Mantova.  Il programma spazia dal grande repertorio classico e lirico ad autori recenti.

Il concerto è aperto gratuitamente a tutta la cittadinanza. Eventuali offerte libere verranno devolute in favore del restauro di cui necessita l’organo del Duomo di Mantova.

Per ragioni tecnico-organizzative, la data del 29 dicembre, inizialmente annunciata, è annullata.

Il concerto, con la direzione artistica del M° Stefano Darra, vede protagonisti tre vincitori delle ultime edizioni del Premio Internazionale di Musica Gaetano Zinetti: il baritono Kim Bongjung (Corea del Sud), vincitore del 1° Premio 2017 nella categoria “Canto lirico”; il soprano Chiara Fiorani, vincitrice del 3° Premio ex aequo 2016 nella categoria “Canto lirico”; il violoncellista Luca Giovannini, 1° premio 2015 nella categoria “Solisti”, con Menzione speciale della Giuria, Medaglia del Presidente della Camera dei Deputati e Menzione speciale come più giovane finalista nella sua categoria. Accompagna al pianoforte il M° Federico Donadoni.

Tra le finalità di Discanto, vi sono: promuovere la diffusione della cultura, specialmente in ambito musicale; aiutare i giovani artisti ad affacciarsi al mondo del lavoro, fornendo loro occasioni a livello professionale; creare una rete di networking con altre realtà; favorire il turismo culturale.

Il concorso Internazionale di Musica Gaetano Zinetti, giunto a tagliare il traguardo della ventiduesima edizione, si svolge nel mese di settembre a Sanguinetto (VR) e beneficia del patrocinio della Rappresentanza in Italia della Comunità Europea e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, della Medaglia del Senato della Repubblica, con il contributo della Regione Veneto.

Contatti: [email protected]   +39 045 8538071   +39 392 2231495


Call Volontari per la Biblioteca più antica al mondo

Fai la tua p/arte: CAMPO DI VOLONTARIATO CULTURALE “STAY HUNGRY STAY FOOLISH” per chi vuole mettersi in gioco, sperimentare e sperimentarsi per creare una Biblioteca innovativa, aperta al turismo internazionale.

Cercasi ARTISTI, STORYTELLER, BLOGGER, VIDEOMAKER, APPASSIONATI D’ARTE, CULTURA E SOCIAL MEDIA.

Hai un’idea, un progetto? Vorresti mettere a disposizione la tua creatività, la tua arte o le tue abilità entrando a far parte di un progetto internazionale di valorizzazione per far rivivere una delle più antiche biblioteche al mondo? Non hai ancora idee, ma vuoi comunque far parte del progetto come volontario?

Scrivici a: [email protected]

Per ulteriori informazioni: 045 8538071

Al termine del percorso di volontariato, sarà rilasciato un attestato di partecipazione come ambasciatore della cultura a sostegno dei più antichi tesori nascosti della Biblioteca più antica al mondo.

 

Preparazione/formazione

Una volta selezionati i volontari, saranno inseriti nel progetto, a seconda delle proprie attitudini. Saranno coadiuvati da una responsabile coordinatrice, nonché da un professionista responsabile della formazione che fungerà da tutor per l’inserimento dei compiti specifici all’interno del progetto.

Attività:

– Live coverage Social Media

– Organizzazione eventi

– Partecipare a varie attività quotidiane: allestimenti, logistica, accoglienza, workshop e laboratori per bambini.

Verrà presa in considerazione ogni ulteriore idea e/o suggerimento.

Se vuoi parte dei volontari della Biblioteca più antica del mondo compila invia una lettera di motivazione [email protected]


Un tuffo nel Medioevo (laboratorio per bambini)

Domenica 5 novembre alle ore 15,30 la Biblioteca Capitolare e Fondazione Discanto presentano UN TUFFO NEL MEDIOEVO, laboratorio per bambini organizzato in partnership con Pezzounico legatoria e restauro e Milena Maccacaro.
Il laboratorio è dedicato all’arte della PREPARAZIONE DEI COLORI e della MINIATURA, con l’opportunità di provare in prima persona l’emozione di RILEGARE UN QUADERNO a mano! Info


Fondazione Discanto dona un Ecografo per il progetto “Cuore della Speranza”

Lunedì 9 ottobre 2017 è partito il progetto “Cuore della Speranza” – Grazie alla donazione di un Ecografo da parte di Fondazione Discanto e di un Elettrocardiografo dalla farmacia Agosti di Caprino è stato allestito un Ambulatorio Cardiologico presso la sede della Uildm Verona Onlus per i pazienti con malattie neuromuscolari seguiti da Fondazione Speranza.


Condividi con

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy